L’ Inbound Marketing e il pensiero creativo (parte I )

inboundmarketing-thevalentino

Stamani alle ore 8,30 ero già dentro le mie scarpette da corsa, a fare la gazzella per le strade di Pontedera (la mia città). L’aria gelida che tagliava il volto, la fatica di riprendere a correre dopo qualche settimana di stop. I primi 5 minuti mi sono detta “non ce la posso fare”. 10 minuti dopo stavo andando alla grande e quando la fatica non la senti, la mente inizia a viaggiare e ti porta ovunque, dove nemmeno te lo immagini…

“Spiaggie caraibiche?!”, “Prati verdi con tante margherite?!”, “Sotto una palma a godersi il realx ?!”, no ragazzi niente di tutto questo.
Pensavo alla simpatica chiaccherata che ho avuto ieri con il mio amico/collaboratore Francesco della Delizard, su skype.

Accomunati dalla stessa passione che mettiamo nel nostro lavoro, come bambini entusiasti ci siamo scambiati un paio di battute mitiche che questa mattina hanno scavalcato ogni altro pensiero.

 

Dialogo semiserio su skype fra giovani professionisti in cerca di autore:

[16.39.50] Elena Gorini: senti ti devo dire una verità
[16.40.02] Francesco Giubbilini: dimmela via, se è proprio una verità
[16.40.06] Elena Gorini: con questa storia dei contenuti, dell’Inbound Marketing …vedo il mondo in un’altra ottica!
[16.40.16] Elena Gorini: (rofl)
[16.40.20] Elena Gorini: sono seria O.o
[16.40.39] Francesco Giubbilini: eheh.. ti capisco benissimo… sono serio.. succede anche a me …
[16.40.46] Elena Gorini: è come se mi avessero rigirato e adesso posso capire molte cose…ogni cosa adesso diventa contenuto…è            impressionante!!!
[16.41.07] Francesco Giubbilini: …ahahah… bella questa!
[16.41.13] Francesco Giubbilini: cmq è vero… è così!
[16.41.27] Francesco Giubbilini: si corre il rischio di ammalarsi….
[16.41.29] Elena Gorini: ti piace? non me la rubare..diventerà il titolo per il prossimo post!!!
[16.41.51] Francesco Giubbilini: ahahah… ora ci si ruba ogni cosa…(rofl)
[16.42.15] Elena Gorini: perchè guarda è vero..adesso chi non segue l’inbound…
[16.42.16] Francesco Giubbilini: bello bello (y)
[16.42.23] Elena Gorini..lo vedo come uno zombie…cioè è già morto ma non lo sa!!!
[16.42.34] Francesco Giubbilini: ahahahah… ti sento carica oggi eh!!…rubato! faccio un articolo sugli zombie! (rofl)

Vi assicuro che non ci siamo fumati niente di che!  Solo che è appassionante creare contenuti, e anche solo parlarne è contenuto stesso.

SPUNTI CREATIVI CHE RIMBALZANO IN TESTA
Quando nella mio dialogo con Francesco dico che “ogni cosa può diventare contenuto” è esattamente quello che intendo…e l’Inbound Marketing è proprio questo.

Ogni impresa ha una sua identità da raccontare, ci vuole un pizzico di creatività, tanta costanza, trovare uno stile proprio…e poi via…fiumi di contenuti a me!
Ogni cosa che ci circonda ha un suo spunto creativo, qualsiasi dettaglio che ti salta all’occhio si trasforma in materia per produrre dei contenuti efficaci.

IL MONDO SOTTOSOPRA
Un po’ come Alice nel paese delle meraviglie, credo di essere cascata in un grande buco dove tutto è sottosopra.
Stamani a correre, oggi in pausa pranzo mentre mi stavo gustando un delizioso ( e abbondante ) pollo al curry, adesso mentre butto giù queste quattro righe…Improvvisamente tutto ciò che prima era definito come marketing, adesso perde forza perchè gli manca qualcosa….
(continua sul blog di Delizard)

Elena Gorini
theValentino Agenzia di Comunicazione & Ufficio Stile